Brevi cenni sul fenomeno dell'alterazione degli esemplari destinati al mercato collezionistico - Perito Numismatico

Vai ai contenuti

Menu principale:

Brevi cenni sul fenomeno dell'alterazione degli esemplari destinati al mercato collezionistico

I falsi
alterazione numismatica, alterazioni numismatiche

La grande attenzione alle collezioni numismatiche ha sviluppato un fenomeno di alterazione di esemplari originali per migliorarli e quindi renderli più appetibili nel mercato antiquario. Oggi però il mondo dei collezionisti rifugge da tali alterazioni pur valutandole ognuna in modo diverso. Quindi la rimozione di un appiccagnolo, la chiusura di fori, la levigatura dei fondi di una moneta, l'apposizione di una patina artificiale, la ricostruzione della capigliatura di un ritratto consunto per mezzo del bulino o attraverso la lavorazione di amalgama di metallo aggiunto, l'alterazione delle leggende sono oggetto di contestazione negli scambi se non manifestamente indicati. La verifica dell'eventuale presenza di tali alterazioni sono spesso materia di perizia.

Le immagini sono puramente descrittive per evidenziare il fenomeno dell'alterazione di un esemplare originale che, attraverso l'aggiunta di metallo, vede modificata la sua usura ed attenuati gli eventuali difetti.


Anche questo aspetto è regolato nella legge italiana dall'Articolo 640 Truffa Chiunque, con artifizi o raggiri, inducendo taluno in errore, procura a se' o ad altri un ingiusto profitto con altrui danno, e' punito con la reclusione da sei mesi a tre anni e con la multa da lire centomila a due milioni. La pena e' della reclusione da uno a cinque anni e della multa da lire seicentomila a tre milioni: 1) se il fatto e' commesso a danno dello Stato o di un altro ente pubblico o col pretesto di far esonerare taluno dal servizio militare; 2) se il fatto e' commesso ingenerando nella persona offesa il timore di un pericolo immaginario o l'erroneo convincimento di dovere eseguire un ordine dell'Autorita'. Il delitto e' punibile a querela della persona offesa, salvo che ricorra taluna delle circostanze previste dal capoverso precedente o un'altra circostanza aggravante.

Ogni individuo si esprime in modo differente e personale, secondo una propria logica di pensiero. Molte produzioni intellettuali, soprattutto su internet, sono gratuitamente disponibili per tutti. Non vanno, comunque, tralasciati gli obblighi morali e legali di rispettare il lavoro intelluttuale altrui, utilizzando o copiando le creazioni frutto di tale attività senza il consenso del legittimo ideatore. Copyright Umberto Moruzzi © 2009-2020

 
Copyright 2009/2020 - Tutti i diritti riservati
Torna ai contenuti | Torna al menu